Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

UniMont - Università della Montagna di Edolo

Il centro Universitario d’Eccellenza "Università della Montagna" è un innovativo centro di formazione e di ricerca, specializzato nello studio e nell’analisi delle complessità del territorio montano, che nasce sulla base dell’accordo di programma tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e l’Università degli Studi di Milano.

Università della Montagna Sede di Edolo (Bs)

Al via la rassegna letteraria racCONTA LA MONTAGNA

Nell'ambito del progetto Italian Mountain Lab - promosso dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e realizzato dall'Università della Montagna in collaborazione con l’Università del Piemonte Orientale e l’Università della Tuscia - UNIMONT presenta racCONTA LA MONTAGNA: una rassegna letteraria dedicata alla saggistica e alla narrativa di montagna che vede gli autori di libri ispirati dai monti dialogare con gli studenti universitari dei tre atenei partner. L'iniziativa è caratterizzata dall'utilizzo di tecnologie per avvicinare le montagne (aula virtuale) e dalla congiunzione tra diverse tipologie di prodotti generati dalla montagna in un mix creativo.
raCONTA LA MONTAGNA è un progetto di UNIMONT in ricordo di Alida Bruni, una collega grintosa e geniale dell'Università della Montagna che aveva una grande passione per la letteratura, coordinato dall'Arch. Claudio Gasparotti, ideatore e promotore dell’iniziativa.
Partner dell’iniziativa il Consorzio per la Tutela dei vini I.G.T. Valcamonica, il Consorzio per la Tutela del Formaggio Silter Camuno-Sebino e il Consorzio della Castagna di Valle Camonica che offriranno i propri prodotti in chiusura ad ogni appuntamento.
 
 

Corso di Perfezionamento in Turismo Sostenibile per la Montagna

Giovedì 11 Gennaio 2018 si sono aperte le iscrizioni al nuovo Corso di Perfezionamento in Turismo Sostenibile per la Montagna.
Il corso è organizzato dall'Università della Montagna - sede di Edolo dell'Università degli Studi di Milano, dalll'Università degli Studi del Piemonte Orientale e in collaborazione con l'Università degli Studi della Tuscia, nell'ambito del progetto Italian Mountain Lab Ricerca e Innovazione per l’ambiente e i territori di Montagna - Fondo integrativo speciale per la ricerca (FISR 2016).

Leggi tutto

Progetto ReliVe-L

Il progetto “Buone pratiche per il recupero, la coltivazione e la valorizzazione di cultivar locali tradizionali lombarde (ReliVe-L)” si svolgerà da novembre 2017 ad aprile 2019 ed avrà come obiettivo principale quello di migliorare le conoscenze in merito alle caratteristiche delle cultivar tradizionali lombarde, al fine di promuoverne la coltivazione ed incrementarne i possibili sbocchi commerciali.
ReliVE-L è un progetto finanziato da Regione Lombardia nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 (Misura 1 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”) a cui partecipano l’Università degli Studi di Pavia (Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente) e l'Università degli Studi di Milano (Centro di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna, Dipartimento di Scienze Agrarie e ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia).

Leggi tutto

Il Premio Pastori agli studenti innovatori di UNIMONT

Università della Montagna di EdoloGiunto alla 14° edizione, il Premio "Giuseppe Pastori", organizzato dalla Fondazione ONLUS Istituzioni Agrarie Raggruppate è rivolto tutti quei soggetti della provincia di Brescia che hanno prodotto studi ed effettuato ricerche, introducendo tecniche di coltivazione, produzione con evidenti e positive ricadute in campo agricolo sul territorio bresciano.
I primi tre vincitori innovatori di quest’anno sono un Professore, uno studente iscritto al primo anno di Scienze e Tecnologie Agrarie e infine un’impresa. «Cosa tiene accese le stelle» è l’azienda agricola di Stefania Reali e Simone Frassini, due laureati dell’Università della Montagna che dopo l’università hanno voluto intraprendere la carriera imprenditoriale, partendo completamente da zero. Cominciando con lo sviluppo di terrazzamenti e la piantumazione di piccoli frutti, hanno poi iniziato con la coltivazione di ortaggi e legumi, ma anche la gestione di un alveare. Questi due ragazzi vendono prodotti genuini a km, anche online con consegna a domicilio.
UNIMONT è orgogliosa di annunciare la vincita dell'azienda agricola dei nostri studenti, che hanno voluto intraprendere un percorso non privo di ostacoli e alla fine sono riusciti con impegno a realizzare il loro sogno, coltivando la terra sulle loro affezionate montagne.