Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Progetto ReliVe-L

Il progetto “Buone pratiche per il recupero, la coltivazione e la valorizzazione di cultivar locali tradizionali lombarde (ReliVe-L)” si svolgerà da novembre 2017 ad aprile 2019 ed avrà come obiettivo principale quello di migliorare le conoscenze in merito alle caratteristiche delle cultivar tradizionali lombarde, al fine di promuoverne la coltivazione ed incrementarne i possibili sbocchi commerciali.
ReliVE-L è un progetto finanziato da Regione Lombardia nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 (Misura 1 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”) a cui partecipano l’Università degli Studi di Pavia (Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente) e l'Università degli Studi di Milano (Centro di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna, Dipartimento di Scienze Agrarie e ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia).
Nell'ambito di questo progetto, UNIMONT - centro d'eccellenza dell'Università degli Studi di Milano - organizzerà ed erogherà una serie di seminari rivolti a tutti coloro che sono interessati alla coltivazione di cultivar di montagna tradizionali o poco diffuse, ma che possono essere una fonte di reddito per le aziende agricole montane multifunzionali. 
Tutti i seminari, disponibili gratuitamente ed aperti al pubblico, potranno essere fruiti sia in presenza presso l'Aula Magna dell'Università della Montagna, sia da remoto attraverso un'aula virtuale che UNIMONT mette a disposizione del pubblico. Il primo seminario, dal tema Le principali specie cerealicole di montagna”, si svolgerà giovedì 23 novembre alle ore 15.30, e rientra in un ciclo di seminari che hanno come focus la valorizzazione dei cereali minori di montagna.
Prossimi seminari promossi dall'Universiotà della Montagna di Edolo:
 
29 Novembre Ore 10:00 - LA COLTIVAZIONE DEI CEREALI NEGLI AMBIENTI MONTANI
l seminario tratterà della coltivazione di varietà locali di cereali che tradizionalmente venivano coltivate nei territori montani lombardi e che oggi stanno gradualmente ritornando ad essere coltivate. Locandina
 
29 Novembre Ore 14:00 -  IL FRUMENTO E GLI PSEUDOCEREALI IN MONTAGNA
Durante il seminario verranno presi in considerazione differenti aspetti che riguardano varietà di frumento e pseudocereali (grano saraceno) che venivano tradizionalmente coltivate sulle montagne lombarde. Locandina
 
4 Dicembre Ore 17:00 - I MAIS TRADIZIONALI LOCALI NEL CONTESTO MONTANO LOMBARDO
Il seminario offre una panoramica sui vari aspetti inerenti la coltivazione (storica ed attuale) del mais nei contesti montani lombardi. Locandina
 
5 Dicembre Ore 15:30 - CEREALI TRADIZIONALI LOCALI DI MONTAGNA: TRATTAMENTO DEI GRANI E CONSERVAZIONE
Il seminario ha l’obiettivo di presentare alcune buone pratiche per il trattamento e la conservazione delle cariossidi di cultivar di cereali (e pseudocereali) tradizionalmente coltivate nelle montagne lombarde. Locandina